minestra di ceci

Un pasto caldo per riscaldarsi dal freddo dell’inverno 🙂

Dosi per 2 persone

Ingredienti:

  • 250 g di ceci secchi
  • 70 g di fagioli cannellini secchi
  • 1 carota
  • 1 cipolla piccola (o 1/2 grossa)
  • 1 costa di sedano (io non l’ho messa perchĂ© non ne avevo in casa)
  • 2 rametti di rosmarino
  • 5-7 foglie di salvia
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • brodo vegetale (o acqua)
  • sale q.b.

Procedimento:

  • Mettere a bagno i ceci ed i fagioli in una ciotola colma d’acqua (circa 12 ore).
  • Eliminare la pelle dai fagioli cannellini schiacciando da un’estremitĂ , il fagiolo salterĂ  fuori come una saponetta.
  • Porre in un mixer il sedano, la carota, la cipolla, l’aglio, le foglie di salvia e gli aghi di rosmarino.
  • Scaldare in un tegame 2 cucchiai d’olio e aggiungere la base per soffritto, dopo circa un minuto di rosolatura unire anche un paio di cucchiai d’acqua e far continuare la cottura per altri 5 minuti a fiamma bassa.
  • Unire anche i legumi e far rosolare un minuto
  • Aggiungere anche l’acqua salata (o il brodo vegetale) e non appena prende il bollore coprire ed abbassare la fiamma.
  • Portare a termine la cottura (circa 1h mezza – 2h). Se si desidera avere una minestra molto densa si può frullarne un po’ con il mixer ad immersione.

NB. La minestra di ceci va servita ben calda e accompagnata da qualche fetta di pane tostato per completare il pasto. Inoltre sarĂ  necessario per renderlo equilibrato, accompagnarlo con una porzione di verdura e magari anche un frutto. Buon appetito!